Browsing "Senza categoria"
Set 24, 2011 - Senza categoria    No Comments

Iniziative del Settembre Pedagogico – Mendicino 30 settembre-14 ottobre 2011

 

Istituto Comprensivo

 via Roma, Mendicino (CS)

 

·         30 settembre 2011/1 ottobre 2011 ore 9.30-13.30

             Leggere per scrivere…

             (incontri e laboratori con gli allievi dell’Istituto Comprensivo di Mendicino)

             interviene Antonio Ferrara, scrittore

               

                    ·         30 settembre 2011 ore 16.00-19.00

             Laboratorio di scrittura

             (per gli insegnanti)

             interviene Antonio Ferrara, scrittore

  

·         14 ottobre 2011 ore 10.00

           Una scuola per l’Unità

(Seminario di studi con interventi di Maria Francesca Corigliano, Assessore Provinciale alla Cultura  e   Giovanni Sole, docente UNICAL)

            Presentazione del libro di Giovanni Sole, Tirate al petto!, Rubbettino      

     con la partecipazione dell’Orchestra “Attilio Bossio” dell’I.C. di Mendicino

 

Set 23, 2011 - Senza categoria    No Comments

FESTEGGIAMENTI PER IL 150° dell’UNITA’ D’ITALIA

 CELLARA (CS) 27 settembre 2011 ore 18.00

 Sala Consiliare Arturo Fera

 

Presiede Paolo Luciano Fera – Sindaco di Cellara

Introduce Laura Venneri – Assessore Comunale, Coordinatrice Nazionale Giovani API

Relaziona Marilena Fera – Docente d’Italiano e Storia IPSIA ACRI – Cidi di Cosenza

Interviene Assunta Morrone – Dirigente Scolastico I. C. Mendicino (CS), Presidente Cidi di Cosenza

Conclude Maria Francesca Corigliano – Assessore Provinciale della Cultura

 

 ore 19.30 – Concerto del pianista Roberto Nicoletti

                        Declamazione di brani risorgimentali dell’attore Nuccio Nicoletti

Set 12, 2011 - Senza categoria    No Comments

Ci siamo, si riparte – Lettera agli studenti

Cari ragazzi
ci risiamo, tra poco si riparte. Non sarà un anno facile per nessuno. Non per noi professori da anni nella scuola, di fronte all’impresa di fare una buona scuola con strumenti sempre più poveri. Tanto meno per i professori giovani, per molti dei quali sarà già un’impresa avere la scuola nel loro futuro.
Ma soprattutto non sarà un anno facile per voi, che passate tra i banchi di scuola il periodo così lungo e difficile della vostra crescita.
Io insegno chimica. L’anno scorso in laboratorio, un mio alunno che attraversava un brutto periodo stava cancellando una frase che aveva scritto sul banco di porcellana del laboratorio. Feci in tempo a leggerla mentre lui si rimangiava quelle parole:
“Ogni bambino nasce gemello, quello che è e quello che vuole essere”.
Bellissima frase, con quell’idea dello sdoppiamento che rende conto della tensione che si produce quando bisogna decidere cosa vogliamo diventare.
Io mi sento solo di darvi un consiglio: non lo decidete. Ma soprattutto, non permettete a nessuno di deciderlo per voi.
Accettate la fatica che si fa nello scoprirsi piano piano, vincendo la fretta di definirsi una volta per tutte e chiedendo alla vostra scuola di farvi indossare tutti i panni degli adulti per vedere in quali vi trovate più a vostro agio. Come se fosse l’armadio della mamma e del babbo.
Soprattutto, se l’anno scorso avete difeso per strada il vostro diritto al futuro, adesso rivendicate anche il diritto di costruire quel futuro a partire dal presente, con l’aiuto della scuola ma soprattutto col vostro impegno.
E ricordate di aver molta cura del vostro gemello, quello che volete essere.
Se non ha ancora i lineamenti molto definiti non fa niente, li avrà col tempo. Intanto tenetelo accanto di banco, che studi e cresca anche lui. Probabilmente troverete qualche cattivo maestro pronto a dirvi cosa potete essere da grandi: non ascoltatelo. Aspettate a scoprire da soli cosa volete essere.
Se non avrete fretta e ci metterete tutta la vostra energia, un giorno vi capiterà di voltarvi verso il vostro gemello e finalmente vi accorgerete di quanto vi somigliate.
Come due gocce d’acqua.
Buon anno.

Giuseppe Bagni

Roma, 9 settembre 2001

Apr 19, 2011 - Senza categoria    No Comments

Curricoli e competenze

Curricoli e competenze

Quale valutazione

4-5-9 maggio 2011

Istituto Comprensivo di Mendicino (Cosenza)

Sede Centrale

 

4 maggio 2011  ore 15,30 -19.30

Apertura dei lavori

Il curricolo verticale: questioni aperte

Assunta Morrone

 

Problemi di comprensione e curricolo di lettura: quale valutazione  

Caterina Gammaldi

 

Dibattito

 

 

5 maggio 2011 ore 15,30 -19.30

La lettura e la scrittura nel curricolo verticale

Introduce e coordina Assunta Morrone

Leggere prima di leggere Maria Raffaella Pagliusi (Cosenza)

Leggere l’ambiente Antonella Peluso (Mendicino)

Interroghiamo i testi: attività di “comprensione” Caterina Gammaldi (Cosenza)

Il laboratorio in classe: esperienze di “lettura” creativa Anna Chiara Monardo  (Paola)

Scrivere, scrivere, scrivere… Assunta Morrone  (Mendicino)

Esperienze di scrittura creativa, Anna Liporace (San Fili)

Le scienze nell’ora di italiano Marilena Fera (Acri)

 

Dibattito

 

9 maggio 2011 ore 15,30 -19.30

Educazione linguistica e  linguaggi delle discipline

Introduce e coordina Caterina Gammaldi

A scuola di Costituzione Anna Iacovino (Mendicino)

L1 – L2 Scuola Primaria Letizia Anile (Mendicino)

L1 – L2 Scuola Superiore Mariella Gallo (San Marco Argentano)

La lingua e la matematica Rosa Ferraro (Cosenza)

La storia Marilena Fera  (Acri)

 

Dibattito

 

Le scuole interessate a presentare esperienze possono contattare il Cidi di Cosenza entro il 28 aprile 2011  per e-mail: cidics@tin.it

Apr 10, 2011 - Senza categoria    No Comments

Ordinamenti scolastici, progettualità, organizzazione e gestione delle istituzioni scolastiche autonome

Cidi – Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti

Corso Umberto I, 14

e-mail:cidics@tin.it Cosenza

 

Corso di formazione

Concorso dirigenti scolastici

 

 

Ordinamenti scolastici, progettualità, organizzazione e gestione delle istituzioni scolastiche autonome

III modulo

 

 

Il percorso formativo descritto, articolato in otto incontri, ciascuno di 3 ore, è finalizzato al superamento delle prove previste dal bando di imminente pubblicazione (giugno 2011). A tal proposito si ricorda che nell’incontro fra amministrazione e sindacati sono state già fissate le date della prova preselettiva (15 settembre 2011) e delle prove scritte (fine ottobre 2011).

I temi proposti in ciascun incontro secondo il calendario proposto saranno oggetto di esercitazioni con quesiti a risposta multipla e di attività di pre-scrittura finalizzate a raccogliere tutti gli elementi necessari per la costruzione degli elaborati e per la risoluzione di casi,

Il percorso formativo prende l’avvio in maggio e si concluderà a fine giugno.

E’ garantita a ciascun iscritto  la correzione di 8 compiti (4 per ciascuna tipologia concorsuale).

Gli interessati dovranno essere obbligatoriamente iscritti al Cidi (la quota di iscrizione annuale per coloro che lo fanno per la prima volta è di 80 euro comprensive dell’abbonamento a Insegnare, la rivista del Cidi).  Il corso prevede, altresì, un contributo di 200 euro per sostenere i costi organizzativi, per i materiali forniti e la correzione dei compiti.

I compiti saranno inviati dagli iscritti all’indirizzo mail cidics@tin.it entro il 31 luglio 2011 e saranno restituiti corretti entro il 31 agosto 2011. Eventuali incontri  prima delle prove saranno definiti nel mese di settembre

 

                                                                                              La Segreteria del Cidi di Cosenza

 

Temi e calendario

 

12 maggio 2011 ore 16.00 – 19.00 La prova preselettiva, l’elaborato, lo studio di caso. Indicazioni di lavoro – esercitazioni

19 maggio 2011 ore 16.00 – 19.00 L’ordinamento scolastico. La scuola pubblica (statale e paritari) nella normativa vigente

26 maggio 2011 ore 16.00 – 19.00 La scuola italiana e l’Europa

31 maggio 2011 ore 16.00 – 19.00 La valutazione degli apprendimenti, del personale, delle scuole

6 giugno 2011 ore 16.00 – 19.00 La dimensione socio-psicopedagogica e il “fare scuola”

13 giugno 2011 ore 16.00 – 19.00 Autonomia scolastica/autonomie locali: aspetti culturali, progettuali e organizzativi

20 giugno 2011 ore 16.00 – 19.00 Le funzioni del dirigente scolastico fra progettualità, rappresentanza e responsabilità   

27 giugno 2011 ore 16.00 – 19.00 Le responsabilità del personale

Pagine:«123456»