Archive from agosto, 2015
Ago 26, 2015 - Seminari    No Comments

Cidinforma n. 1 a. s. 2015-2016

Bollettino ad uso dei soci del Cidi – Centro d’Iniziativa Democratica degli Insegnanti di Cosenza

Anno Scolastico 2015-2016 – n. 1

Cari colleghi,

riprendiamo la nostra riflessione, dopo la pausa estiva, ripartendo da don Milani, a cui abbiamo dedicato il XXIV seminario estivo (Mendicino,  28 giugno 2015).

“Sortirne insieme è la politica, sortirne da soli è l’avarizia…” segna la proposta di iniziativa che vi indichiamo in avvio d’anno.

A legge di riforma ormai approvata ci/vi poniamo la domanda che in tanti si pongono:

e ora?

Una domanda non semplice nella formulazione e nelle risposte come opportunamente sostenuto da Rosamaria Maggio nella relazione al seminario estivo, che vi alleghiamo.

Siamo consapevoli della complessità delle questioni in gioco e per questo vi suggeriamo di considerare l’opportunità di costruire un percorso di lavoro in cui, come sempre, la dimensione politica, culturale e professionale siano tenute insieme.

Il Paese, la scuola ha bisogno della politica; in direzione ostinata e contraria cercheremo il confronto, sollecitando scelte di politica scolastica condivise. Per questo motivo vi proponiamo, anzitutto, di confrontarci sui cambiamenti che interverranno nel lavoro a scuola con una particolare attenzione alla dimensione progettuale e organizzativa, al rapporto dirigente – docenti. La stesura del Piano dell’Offerta Formativa triennale previsto dalla legge, le azioni di miglioramento previste dal RAV sono scelte non delegabili o di cui possiamo disinteressarci.

Criteri e scelte vanno negoziati e condivisi per far vivere l’autonomia nella responsabilità di tutti.  Ci preoccupano, inoltre, le deleghe in bianco previste dalla legge, anzitutto il nuovo stato giuridico e la riforma degli organi collegiali per i riflessi che possono avere sull’agire professionale, il sistema 0- 6 per i riflessi che ha sulla scuola dell’infanzia e sui servizi educativi destinati ai bambini.

Temi che approfondiremo in corso d’anno appena sarà chiaro l’iter e la proposta.

Motivi più che sufficienti per chiedervi di essere presenti fin da subito nelle iniziative che sono state ipotizzate e rilanciate nell’ultimo seminario estivo, dando il vostro contributo a quelle che ritenete più vicine al vostro sentire.

Una modalità che ci appartiene e che vogliamo continuare a utilizzare per stimolare il dibattito e contribuire, per quello che possiamo, a garantire a “rimuovere gli ostacoli…” nello spirito e nella lettera dell’art 3 comma 2 della Costituzione. Buon lavoro e a presto

Assunta Morrone e la Segreteria del CIDI di Cosenza
Cosenza, 26 agosto 2015

Sede del Cidi: Corso Umberto I 14 – 87100 Cosenza (apertura al pubblico lun. mer. ven 16.00-18-00)

Tel. +39 3491710407 – +39 3405885704

blog: http://cididicosenza.myblog.it     e-mail: cidics@tin.it

1)      2015-2016. Che anno sarà?
B&B Kalispera Mendicino (CS) – 14 settembre ore 16.00

Il secondo incontro è previsto per il 22 settembre 2015 ore 16.00 (Sede da definire)
Con questa iniziativa prende l’avvio il percorso di conoscenza della legge n.107/2015 finalizzato a una riflessione sugli aspetti progettuali e organizzativi che potranno influenzare il lavoro nella scuola. Dedicheremo una particolare attenzione alla stesura del Piano dell’offerta formativa triennale e alle azioni di miglioramento previste dal RAV.

Nell’ambito della serata è prevista l’Assemblea dei soci del Cidi – Centro d’Iniziativa Democratica degli Insegnanti di Cosenza, alle ore 18.00 in prima convocazione e alle ore 18.30, in seconda convocazione, con il seguente odg: 1) Situazione economico-finanziaria; 2) Iniziative a.s. 2015-2016; 3) Rinnovo Cariche statutarie.

La serata prevede poi,  per chi lo desidera, un momento conviviale.

Le adesioni entro il 10 settembre per e-mail o per telefono.

Durante il secondo incontro è previsto un momento di confronto interassociativo e con i rappresentanti sindacali allo scopo di individuare iniziative comuni.

Seguiranno, ne corso dell’anno, incontri tematici di approfondimento anche nelle scuole che ne faranno richiesta.

 

2)     Il manifesto che non c’è (ancora).

Aula magna Istituto Comprensivo di Mendicino – 21 settembre ore 10.00
Incontro fra gli studenti delle classi della scuola secondaria di primo e secondo grado che intendono partecipare al concorso previsto dal bando proposto dal Cidi di Torino nell’ambito del progetto Caleidoscopio destinato alla storia nel maggio scorso. Le classi interessate potranno vedere la mostra dei manifesti contro la guerra è prendere visione del bando. I lavori delle classi interessate o di singoli studenti vanno inviati all’attenzione del dirigente scolastico dell’istituto comprensivo entro il 10 ottobre. I lavori saranno esaminati da una giuria, che assegnerà un premio in libri ai primi tre classificati.

 

3)     La scuola che riflette ricerca sperimenta … 

Gruppi di ricerca didattica – dal 1 ottobre 2015 in sede ore 16.30 

 

Nel corso dell’incontro destinato ai colleghi che intendono confrontarsi sul fare scuola, verranno presentate le scelte metodologiche comuni a tutti i gruppi che saranno attivati. I lavori saranno presentati a conclusione dell’anno scolastico in una giornata formativa che ha lo scopo di mettere a confronto aspetti e problematiche propri della conoscenza situata, secondo l’impostazione suggerita nella ricerca azione.

I gruppi previsti sono:

La letteratura per l’infanzia nei percorsi di insegnamento apprendimento destinati ai bambini della scuola dell’infanzia e dei primi due anni della scuola primaria
La scrittura documentata nel primo e secondo ciclo (ultimi tre anni scuola primaria –  scuola secondaria primo e secondo grado)

-“Gli antichi ci riguardano“: in viaggio nel Mediterraneo (primo e secondo ciclo)
25 aprile 19452 giugno 1946: dalla Liberazione alla ricostruzione al voto (secondaria primo e secondo grado)

Le donne nella Costituente (su proposta del Cidi di Torino – primo e secondo ciclo)

La matematica per tutti (primo e secondo ciclo)

I colleghi interessati sono invitati a comunicare se saranno presenti all’incontro preliminare entro il 28 settembre.

 

4)     Dell’insegnare e dell’apprendere nei libri che parlano di scuola

Gruppo di lettura – dal 9 ottobre in sede ore 16.30 

 

Prosegue la riflessione avviata con il percorso L’inciampo. Per una riflessione pedagogica sull’ora di lezione avviato lo scorso anno. Leggere insieme rappresenta un’occasione di riflessione sul
processo di insegnamento apprendimento, sugli aspetti che fanno la scuola buona, capace di porsi sempre nuove domande e di dare risposte non scontate. Le adesioni possono essere date per telefono o per e-mail entro il 1 ottobre.

 

5)     Ordinamenti, gestione e organizzazione delle istituzioni scolastiche autonome.

La funzione del dirigente scolastico – da ottobre 2015 – in sede 

Il corso di formazione destinato ai docenti che intendono prepararsi in vista del corso – concorso per dirigente scolastico si concluderà dopo il 20 ottobre con i due seminari previsti per i frequentanti. Potrà
essere avviato, se richiesto, un nuovo modulo di lavoro Informazioni saranno inviate per e-mail agli interessati

 

6)     In cattedra 

da dicembre 2015 – in sede 

Il percorso formativo è destinato ai docenti che intendono partecipare  al prossimo concorso, il cui bando sarà presumibilmente emanato il primo dicembre 2015. informazioni saranno inviate per e-mail agli
interessati.

 

7)     Il curricolo verticale e la certificazione delle competenze

Azioni formative nelle scuole – settembre 2015- maggio 2016 

In continuità con il percorso di ricerca – formazione proposto alle scuole del territorio che hanno condiviso con il CIDI di Cosenza piste di approfondimento sulle Indicazioni nazionali 2012, proponiamo alle
scuole interessate un percorso che possa dare impulso all’autonomia di ricerca, sperimentazione e sviluppo,
all’innovazione metodologico- didattica, alla riflessione sulle discipline in senso formativo. Con una particolare attenzione agli ambienti di apprendimento (spazi, tempi, azioni, strumenti e
procedure, documentazione, valutazione-certificazione) accompagneremo le scelte che le scuole vorranno operare in tal senso.

Le scuole interessate possono contattare la segreteria del CIDI inviando una mail a cidics@tin.it.

 

 

 

 


Per iscriversi al Cidi di Cosenza la quota annuale è pari a € 50,00

comprensiva dell’abbonamento alla rivista del Cidi, Insegnareonline,

www.insegnareonline.com