lug 8, 2016 - Seminari    No Comments

Anticipazioni anno scolastico 2016 – 2017

Cari colleghi,
conclusi i lavori del XXV seminario estivo, che ha posto al centro del dibattito la funzione docente alla luce dei cambiamenti
intervenuti e che interverranno nei prossimi mesi, sentiamo l’esigenza di fare il punto della situazione e consegnarvi le
prime anticipazioni per l’anno scolastico 2016 – 2017.
La presenza di tanti colleghi di più antica e recente nomina, di colleghi in attesa degli esiti dell’ultimo concorso ha
rappresentato un momento di grande sintonia con chi si riconosce nel Cidi, anche grazie al contributo di Beppe Bagni, Mario Ambel e delle colleghe di Pescara.
Abbiamo avviato un confronto su tutte le questioni che minano la funzione docente, su quel che sarebbe importante fare
nell’immediato e nel medio e lungo periodo su questo terreno.
Si chiude un anno particolarmente faticoso per tutti, qualunque sia stato il ruolo nella scuola ( nello staff, in aula, di supporto,
da dirigente….).
La dimensione dell’insegnare e dell’apprendere rappresenta per tutti noi il cuore del problema. La prospettiva si può
ricostruire partendo dal basso e ritrovando senso e direzione del nostro mestiere, a partire da rinnovate condizioni di lavoro e
dall’attenzione che merita l’apprendere a tutte le età.
Cresce in queste ore la protesta riguardo all’attribuzione dei contributi economici ai “buoni” insegnanti.
Cresce la preoccupazione di quanti saranno riconfermati in cattedra sugli ambiti secondo il meccanismo della “chiamata
diretta”.
Ci si interroga sulla unicità della funzione e sulle problematiche sempre arte riguardo alla sua articolazione ( incarichi organizzativi, sostegno alla didattica etc.).
Siamo consapevoli delle difficoltà a cui andiamo incontro e per questo riteniamo di non poterci esimere ignorando il dibattito è la
riflessione sull’evoluzione del profilo culturale e professionale degli insegnanti intervenuta negli ultimi anni.
Le politiche scolastiche sono l’esito contraddittorio di un dibattito che non ha portato nulla di nuovo sul terreno di come si
reclutano, si formano e si valorizzano le professionalità di scuola, privilegiando l’idea della collegialità delle scelte educative,
didattiche e organizzative.
Aumenta la cura della dimensione individuale, resta la disomogeneità nel corpo professionale.
Materie su cui, dopo l’emanazione dei decreti legislativi, ormai imminenti, torneremo a confrontarci nel Cidi ed nelle scuole che
ci chiederanno di essere insieme nei percorsi di ricerca – formazione, che coinvolgono insegnanti di nuova e vecchia generazione.
Di seguito vi diamo alcune anticipazioni sulle iniziative che pensiamo di realizzare nel prossimo anno. Abbiamo scelto alcune parole chiave emerse nelle attività di quest’anno e nel seminario estivo.
Definiremo il calendario anche sulla base delle richieste che ciascuno di noi vorrà proporci.
Un augurio di buone meritate vacanze a tutte/i.

Assunta Morrone

Anticipazioni anno scolastico 2016 – 2017

> 1) Settembre andiamo ….
Appunti di viaggio sui decreti legislativi previsti dalla legge
107/15, cui seguiranno nei mesi di ottobre e novembre incontri di
approfondimento sulle singole materie delegate (0-6, reclutamento,
formazione iniziale e in servizio, stato giuridico, valutazione…) -
inaugurazione anno sociale B&B Kalispera 16 settembre 2016 ore
16.30

> 2) La storia/Le storie. Laboratori di didattica della storia
contemporanea
In collaborazione con il CIDI di Torino
> – 1989 Dieci storie per attraversare i muri
> – 70 anni di storia repubblicana ( personaggi, eventi, diritti )
I percorsi saranno realizzate nelle scuole che aderiranno,
secondo le modalità già collaudate con il progetto Racconta una deputata della Costituente

> 3) 1948 – 2016 Come cambia il testo costituzionale
Seminario di studio con Rosamaria Maggio

> 4) Se la valutazione è competizione …
Riflessioni a margine delle scelte che hanno introdotto la valutazione decimale nel primo ciclo, il RAV, le prove INVALSI, la
certificazione delle competenze, la valutazione degli insegnanti e dei dirigenti scolastici; le scelte del decreto legislativo previsto in
materia di valutazione – Seminari di studio

> 5) Gruppi di ricerca didattica
” Noi facciamo così … ” ( Lettera a una professoressa, 1967)
> – Percorsi di letto – scrittura nella scuola dell’infanzia, nel primo e secondo ciclo
> – Percorsi di matematica, scienze e tecnologia nel primo e secondo ciclo
> – Percorsi di storia nel primo e secondo ciclo

> 6) Insegnare si può, ma … a quali condizioni ?
Riprendiamo il percorso denominato L’inciampo. Per una riflessione pedagogica sul l’ora di lezione proponendo
Riflessioni, letture, incontri sul mestiere dell’insegnante.

> 7) Da insegnante a dirigente scolastico
> Corso di formazione a sostegno della preparazione al concorso per
dirigente scolastico

> 8) Il ruolo della scuola nei percorsi formativi destinati ai
futuri insegnanti. Il nuovo TFA
> Percorsi formativi a sostegno di quanti intendono abilitarsi
all’insegnamento

giu 17, 2016 - Seminari    No Comments

XXV Seminario Estivo – Insegnare si può ma… a quali condizioni?

2 – 3 luglio 2016
B&B Kalispera Contrada Merenzate – Via Antonio De Curtis , 2 Mendicino (CS)

Il XXV Seminario estivo del CIDI di Cosenza propone una riflessione senza rete sulla figura dell’insegnante, alla luce dei cambiamenti introdotti con la legge 107/15 e di quelli che si vanno definendo con le deleghe previste. Per anni abbiamo ritenuto possibile che si percorresse la strada dell’unicità della funzione, consapevoli che separare non paga se la posta in gioco è – a 3 come a 19 anni – l’apprendere a scuola, non lasciando indietro nessuno. Per anni ci siamo sentiti garantiti da un unico profilo culturale e professionale, nonostante l’assenza di politiche a sostegno della sua crescita e valorizzazione. Le novità introdotte, quelle annunciate ci consegnano possibili approdi lontani da queste convinzioni. Per questo vi invitiamo a discuterne, a conclusione di un anno scolastico davvero complesso, per costruire fin d’ora un nostro percorso di lavoro e di ricerca comune, sollecitati da quello che abbiamo ascoltato e visto fare nonostante …. da tanti colleghi e in tante situazioni.

Sabato 2 Luglio 2016  – ore 15.30 accoglienza dei partecipanti
ore 16.00 – 17.30 I Sessione –
La legge 107/15 e la questione docente

Assunta Morrone ne discute con Giuseppe Bagni
- Dibattito

Pausa Caffé

ore 18.00 – 19.30 II Sessione Che resta della figura docente?
Mario Ambel ne discute con Caterina Gammaldi
- Dibattito

ore 20.30 Cena sociale

Domenica 3 luglio 2016 – ore 9.00 accoglienza dei partecipanti
ore 9.30 – 11.00 III Sessione Voci di scuola

Anna Chiara Monardo e Marilena Fera ne discutono con Rosamaria Maggio

Pausa Caffè
- Dibattito

ore 13.00 Conclusioni Assunta Morrore

 

XXV Seminario Estivo

Insegnare si può ma … a quali condizioni?
2 – 3 luglio 2016
B&B Kalispera Contrada Merenzate Via Antonio De Curtis , 2 Mendicino (CS)

Scheda iscrizione

COGNOME E NOME _________________________________________

 

IST. SCOLASTICA DI SERVIZIO_______________________________

 

ORDINE DI SCUOLA________________________________________

 

e-mail: _______________________________@___________________

 

Tel. _____________________________________________________

 

Per consentirci di organizzare al meglio i lavori vi chiediamo di confermare la vostra partecipazione via mail cidics@tin.it entro il 28 giugno indicando se volete  fermarvi per la cena sociale del 2 luglio. Non è prevista alcuna quota di iscrizione se non il contributo per la cena (15 euro a pasto ) da versare all’arrivo.

CENA       2 luglio     [ ] SI  [ ] NO

 

CIDI – Corso Umberto I, 14 87100 COSENZA

tel. + 39 3491710407 – +39 3405885704

e-mail: cidics@tin.it

blog:http://cididicosenza.myblog.it

giu 6, 2016 - Seminari    No Comments

Percorsi di letto scrittura nel primo ciclo – Ricerca, formazione, sperimentazione

11377137_10204298891009163_4792953501477698814_n

   CIDI di Cosenza                               I.C. San Pietro in Guarano

 

 

 

interviene Mario Ambel

 esperto di educazione linguistica, direttore della rivista Insegnare

 

 

Programma

8 giugno 2016 ore 17.00

Villaggio scolastico Castiglione cosentino (nei pressi del Comune)

 

 

Intervento di saluto

Rosalba Borrelli dirigente scolastico IC di S. Pietro in Guarano

 

Apertura dei lavori

Caterina Gammaldi, segreteria CIDI di Cosenza

 I gruppi di ricerca sulla letto – scrittura del CIDI di Cosenza introduce e coordina Anna Chiara Monardo, vicepresidente CIDI di Cosenza

 

Esperienze 

A cura di C. Pastore IC Don Milani – De Matera, B. Gagliardi IC via Negroni III, G. Seminara,  A. Correale,  A. Peluso IC di Mendicino, E. Tarasi, T. Cundari, F. Buccieri, I. Perri IC san Pietro in Guarano – Castiglione cosentino

apr 11, 2016 - Seminari    No Comments

La Storia, le storie – Inaugurazione Mostre 20 aprile 2016 Biblioteca Nazionale di Cosenza

Nell’ambito del Progetto promosso dal

Cidi – Centro d’Iniziativa Democratica degli Insegnanti

Racconta una deputata della Costituente

Inaugurazione Mostre

20 Aprile 2016

Biblioteca Nazionale di Cosenza

MANIFESTI CONTRO LA GUERRA

a cura di Gianfranco Torri

 

SPAZIO ESPOSITIVO SULLE COSTITUENTI

a cura del Cidi di Cosenza

 

DONNE DELLA COSTITUENTE*

MOSTRA BIBLIOGRAFICA-DOCUMENTARIA

a cura di Elvira Graziani e Rita Fiordalisi

 

Nel corso degli incontri sarà proiettato il video

DALLO SBARCO ALLA COSTITUENTE

a cura di Adriana Magnelli

Per  prenotazioni ed informazioni

bn-cs.urp@beniculturali.it; bn-cs.organizzazione.eventi@beniculturali.it_; donnecostituenti@gmail.com

tel.: 0984.72509/10

 

*Ricerche Bibliografiche: R. Carbonelli, M. De Buono, M. Verduci; Digitalizzazione: A. Nucci, F. De Tommaso; Allestimento mostra: M. Cipolla, G. Tutera; URP e Organizzazione Tecnica evento: A. Magnelli, M. Perri; 

apr 4, 2016 - Seminari    No Comments

La Storia, le Storie

Eventi presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza – Piazza Toscano

 20 aprile ore 9.30 – 12.30

Inaugurazione della Mostra Manifesti contro la Guerra  a cura di Gianfranco Torri

e dello Spazio Espositivo dedicato alle Donne della Costituente e alla Costituzione italiana

20 aprile 2016 – ore 16.30 – 18.30
Storia in laboratorio
a cura di Caterina Gammaldi, Anna Chiara Monardo, Marilena Fera (Cidi di Cosenza)


22 aprile 2016 – ore 16.30 – 18.30
Storia in laboratorio a cura di Caterina Gammaldi, Alba Battista (Cidi di Cosenza)

 26 aprile ore 16.30 – 18.30
1946-2016 Donne al voto 70 anni dopo

Coordina Assunta Morrone

Intervengono Francesco Bei,  Paolo Palma, Caterina Gammaldi, Elvira Graziani,  Leonardo Falbo, Marilena Fera, Anna Chiara Monardo

Evento presso il Castello Svevo

 26 aprile – Sala del Trono ore 9.30 – 14.30
1946 -2016 Racconta una deputata della Costituente

Il progetto promosso dal CIDI di Torino, è stato realizzato per iniziativa dei CIDI a Brescia, Cagliari, Cosenza, Palermo, Perugia, Pescara, Roma, Salerno, Pescara, Torino, Udine
Intervengono

Carlo Palumbo, Francesco Bei, Giampaolo Calabrese, Leonardo Falbo, Elvira Graziani, Caterina Gammaldi
Coordina Assunta Morrone

E’  possibile visitare la Biblioteca Nazionale e la mostra tutti i giorni dal 20 aprile al 5 maggio su prenotazione All’interno è previsto uno Spazio Laboratorio destinato agli studenti finalizzato alla costruzione del Manifesto che non c’è ancora.  (Scheda n. 1). Gli eventi destinati agli insegnanti vanno prenotati (Scheda n. 2). Nel corso della manifestazione del 26 aprile al Castello Svevo, saranno presentati i lavori realizzati nelle scuole che hanno aderito al progetto (ore 9.30 – 11.00 scuola primaria; ore 11.15 – 13.15 scuola secondaria primo e secondo grado). Ogni scuola può utilizzare 15 minuti per presentare il suo lavoro. Gli studenti non impegnati nella presentazione potranno visitare in gruppi il Castello Svevo (biglietto 2 euro), è necessario prenotarsi utilizzando la scheda n. 3 allegata”.

 

Il Cidi è nell’elenco dei soggetti qualificati che possono erogare formazione. È previsto attestato di partecipazione.

 

 

 

Scuole che hanno aderito al progetto Racconta una deputata della Costituente
D. D. I Circolo Castrovillari ITCG Castrovillari I.C. Colosimi IC Mendicino I.C Petrona’ ITCG Rogliano IC San Pietro in Guarano Onnicomprensivo Santa Severina IC Spezzano Albanese

 

Saranno con noi

 

Alba Battista, docente di storia IC Colosimi

Francesco Bei, caporedattore  de La Stampa di Roma

Giampaolo Calabrese, responsabile svevo srl

Leonardo Falbo, docente di storia, Liceo Scientifico Rogliano

Marilena Fera, docente di storia ITCG Rogliano

Caterina Gammaldi, già Componente Consiglio Nazionale Pubblica Istruzione

Elvira Graziani, direttrice Biblioteca Nazionale di Cosenza

Anna Chiara Monardo, docente di storia IC San Pietro in Guarano

Assunta Morrone, presidente Cidi di Cosenza

Paolo Palma, presidente Associazione Dossetti Cosenza

Carlo Palumbo, coordinatore del Progetto Racconta una deputata della Costituente, docente di storia Liceo Artistico Torino

 

 

 

 

 

(Segreteria Organizzativa: CIDI – Centro d’Iniziativa Democratica degli Insegnanti, Corso Umberto I 14 87100 Cosenza, Tel. 3491710407/3405885704 e-mail: cidics@tin.it   donnecostituente@gmail.com blog: cididicosenza.myblog.it)

 

CIDI – Centro d’Iniziativa Democratica degli Insegnanti – Cosenza

LA STORIA LE STORIE

Inviare le schede compilate alla mail donnecostituenti@gmail.com

 

Scheda n. 1 -  Iscrizione  Scuole – Visita Mostra e Laboratorio “Il Manifesto che non c’è ancora”

(entrata e laboratorio gratuiti) – periodo 20 aprile 2016 – 5 maggio 2016

 

 

L’Istituto ______________________________________________ di ______________________________

 

chiede di poter visitare le mostre presso la BIBLIOTECA NAZIONALE di Cosenza in data*________________

 

con le seguenti classi _____________________________________________________________________

 

n. alunni __________ docente referente _____________________________________________________

 

telefono _______________________________________________________________________________

 

e-mail _________________________________________________________________________________

 

data visita ___________________________ laboratorio  [] SI  [] NO

 

*Per ogni prenotazione sarà data conferma

 

 

Scheda n. 2 -  Iscrizione  Docenti – Attività seminariali

 

 

Il/la sottoscritt _  ______________________________ docente dell’Istituto ________________________

 

chiede di partecipare le al seminario in data________________

 

 

telefono _______________________________________________________________________________

 

e-mail _________________________________________________________________________________

 

 

Scheda n. 3 -  Iscrizione  Scuole – Visita Castello Svevo (costo € 2,00 ad allievo)

 

L’Istituto ______________________________________________ di ______________________________

 

chiede di poter visitare il Castello Svevo di Cosenza in data 26 aprile 2016

 

con le seguenti classi _____________________________________________________________________

 

n. alunni __________ docente referente _____________________________________________________

 

telefono _______________________________________________________________________________

 

e-mail _________________________________________________________________________________

 

*Per ogni prenotazione sarà data conferma

 
 

 

Pagine:1234567...23»